Crea sito

AlterPensiero

Il Blog del Pensiero Alternativo
Scegli la visualizzazione del blog:

AlterPensiero Chiude i Battenti

L’avventura di questo blog finisce qui, anche se, a onor del vero, è già da tempo che non riesco più ad aggiornarlo con costanza.

Nonostante abbia avuto le mie soddisfazioni nel corso di questi anni, alla fine, come tutto ciò che riguarda la mia vita, non sono riuscito a fare quel salto di qualità che mi permettesse di dire che, finalmente, ero riuscito a trovare qualcosa che mi realizzasse dal punto di vista personale e lavorativo.

AlterPensiero, pertanto, chiude i battenti ufficialmente e non presenterà alcun aggiornamento futuro.

Un saluto a chi si è ritrovato nei contenuti di questo blog!

……….

Matteo Renzi Vs Ego

Una rivisitazione della celebre “formula” di Einstein sull’Ego:

Maggiore è la Conoscenza e minore è l’Ego, minore è la Conoscenza e maggiore è l’Ego…”.

Concludo l’articolo con un’altra citazione di Sherry M. Winn che afferma:

Diventare un leader di successo significa avere la capacità di mantenere il tuo ego sotto controllo mentre operi col presupposto che stai costruendo un gruppo, una squadra, un movimento o un’organizzazione per il servizio degli altri.”

Con Berlusconi sappiamo com’è finita…

Con Grillo sappiamo com’è finita…

E con Renzi?!

……….

Ti piace questo articolo?

Io Guardo Napolitano!

#IoGuardoNapolitano e lo faccio come forma di rispetto e gratitudine ad un uomo che è stato costretto a riscendere in campo per il bene dell’Italia…”

Manifesto con questo articolo il mio appoggio al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e lo faccio come forma di rispetto e gratitudine ad un uomo che, ormai da mesi e, soprattutto, in questi ultimi giorni, è stato oggetto di critiche ed insulti gratuiti da parte di sedicenti forze politiche, nuove e vecchie, che vorrebbero scaricare su di lui tutte le responsabilità della situazione politica italiana (e non).

Ricordo a tutti che il Presidente della Repubblica a fine mandato aveva manifestato la ferma decisione di non ricandidarsi e che è stato costretto a riscendere in campo per non lasciare il Paese in preda ai mercati che, come avvoltoi, si preparavano ad approfittare dello stato di confusione politica che era derivata dalle precedenti elezioni nazionali.

E chi lo ha voluto il Presidente Napolitano?

In pratica tutte le forze politiche, comprese quelle che oggi gli sputano in faccia per farsi della patetica campagna elettorale al fine di assicurarsi qualche voto in più alle prossime elezioni.

Caro Grillo, anziché fare futile propaganda invitando la gente a non ascoltare il discorso di fine anno del Presidente Napolitano, chiudi la bocca, prendi un attimo un respiro per ossigenare il cervello e ascolta il messaggio del Presidente che tu stesso hai accettato, magari riesci ad imparare qualcosa da un uomo che può permettersi d’insegnare qualcosa a tutti.

Caro Berlusconi, ammiriamo il fatto che ti sia astenuto dall’ennesimo e patetico videomessaggio, anche se è dettato dalla vana speranza che Napolitano possa preoccuparsi di rigenerare la tua verginità politica perduta, e fiduciosi, aspettiamo tue nuove esternazioni, alla tua e, soprattutto, all’altezza di Brunetta, che ci tortureranno anche per tutto il 2014.

Ed infine, al caro Salvini. Salvini Chi?!

Quello là che è il nuovo segretario del partito più ridicolo d’Italia, la Lega Nord, facciamo i complimenti per Peppa Pig, la scelta televisiva che ha proposto come contro-programmazione al discorso di fine anno del Presidente Napolitano, dimostrando, se ancora qualcuno ne avesse avuto il dubbio, il livello intellettivo del legaiolo medio.

Quando i signori della politica, o dell’antipolitica, si daranno una mossa e riprenderanno in mano le redini dell’Italia, allora sì che il Presidente Napolitano potrà andarsene in pensione, ma fino ad allora teniamocelo stretto.

Buon 2014 al Presidente Napolitano e a tutti quegli italiani che sono stufi di ciarlatani, urlatori e gente che, in generale, parla tanto e conclude poco.

Il discorso di fine anno del Presidente Napolitano, si terrà alle 20.30 sui canali Rai, Canale 5, La7 e sul web, come ad esempio il portale di Rai News.

……….

Ti piace questo articolo?

“La decadenza da Senatore del condannato Silvio Berlusconi è segno che in Italia vige ancora una Democrazia in cui tutti sono uguali…”

Oggi, 27 novembre 2013, è un giorno che celebra la democrazia e il rispetto delle leggi con la decadenza da Senatore del disonorevole nano di Arcore che se ne torna a casa in attesa di scontare la sua pena per frode fiscale relativa al processo Mediaset e preparandosi a vivere da cittadino comune (si fa per dire) i processi “Ruby” e “Di Gregorio”.

Silvio è finita la pacchia, e per favore, portati a casa anche Puffo Brunetta, vedrai che messo in giardino terrà lontano i malintenzionati meglio dei cani e noi non saremo più costretti a sentire le sue affermazioni sconnesse.

Hai preso in considerazione anche l’idea di andartene in Russia con il tuo caro amichetto-despota Putin?

“Oggi decade la democrazia…”

“E’ un colpo di stato…”

“Non mollerò…”

Silvio, hai finito di dire stronz…!?

Mettiti comodo in salotto con la copertina sulle gambe ed evita di svenire in giro per tutta Italia perché non ti arrendi all’idea di essere giunto al capolinea.

Certo, beoti e delinquenti non ti faranno mancare il loro affetto, ma il resto del Paese ne ha le tasche piene di te e vorrebbe voltare pagina per sperare in un futuro migliore per sé stessi e i propri figli, lasciandosi alle spalle te e tutto l’obbrobrio che hai rappresentato.

Bye-Bye Mr. (ex)President!

……….

Ti piace questo articolo?

“Ecco i diversi modi per sostenere le Popolazioni Alluvionate della Sardegna…”

Adesso è tempo di sostenere le popolazioni sarde vittime dell’alluvione dello scorso 18 novembre e questo blog vuole partecipare segnalando le iniziative attivate a tale scopo:

Nel box dei commenti potete segnalare altre iniziative di vostra conoscenza.

………

Ti piace questo articolo?

Aiutatemi a crescere!

Ti piace questo Blog?

Seguimi:

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Categorie

Archivi

Parole Chiave

Alterpensiero Promuove:

----------------------------

----------------------------

------------------------------

------------------------------

------------------------------

------------------------------

------------------------------

------------------------------

------------------------------

Basta!!!

------------------------------

La vera Informazione!

passaparola

Promuovi AlterPensiero:

Diventa fan su Facebook

------------------------------

Seguimi su Twitter

------------------------------

Segnala AlterPensiero

Copia e incolla il codice:

------------------------------

http://www.wikio.it