In occasione della Festa del Papà voglio segnalarvi un’iniziativa solidale che ha come destinatari i papà del Sud del mondo che, spesso, sono costretti ad abbandonare le proprie famiglie in cerca di fortuna all’estero.

L’iniziativa si chiama “Adotta un Papà” ed è organizzata dall’associazione di volontariato Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore che gestisce le donazioni erogandole come finanziamenti alle varie missioni sparse per il mondo che ne fanno richiesta.

In pratica il responsabile della missione presenta un progetto in cui verranno impiegati i padri del luogo per la sua realizzazione ed il comitato centrale si occupa di concedere il finanziamento tramite il fondo costituito dalle donazioni.

La donazione minima è di 25 euro e consente ad ogni padre di poter lavorare per una settimana, ma non bisogna pensare che il contributo si esaurisca nell’arco di sette giorni, perché l’offerta va a sommarsi alle altre e si traduce in un finanziamento complessivo che copre l’intero progetto e tutto il periodo necessario per la sua realizzazione e le tecniche acquisite e gli strumenti rimangono a disposizione della comunità.

Adottare un padre nel Sud del mondo significa adottare una famiglia, spesso, numerosa e garantirgli così delle condizioni di vita dignitose.

In questa pagina troverete tutte le varie missioni sparse per il mondo e le relative indicazioni per poter fare la vostra donazione.

E ricordate, non si tratta di fare dell’elemosina, ma di dare una pratica occasione di riscatto a chi non ha futuro.

……….

Ti piace questo articolo?

<<<<<>>>>>

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

  1. Al Successore di Papa Benedetto XVI Ghe Pensi Mi!
  2. Festa del Papà e Umorismo
  3. Adottare un Delfino o una Tartaruga per la Festa della Mamma
  4. Il Papa apre la sua finestra su Twitter e lo accoglie Larry (foto)
  5. Papa Giovanni Paolo II – La sua vita in breve…